Ricaricare il gas refrigerante del tuo climatizzatore?

- Sostituzione schede

- Manutenzione ordinaria e straordinaria multimarche

Trattiamo diverse marche tra le quali : Saunier Duval, Mitsubishi, Lg, Ariston e molte altre. I nostri tecnici vantano attestati e corsi di specializzazione e formazione presso le sedi opportune; ci occupiamo di Montaggio, Progettazione e Assistenza per impianti di Condizionamento e Climatizzazione per Privati e Industrie

 

Le marche che Più Trattiamo

  • Condizionatori Mithsubishi
  • Condizionatori Samsung
  • Condizionatori Daikin
  • Condizionatori Fujitsu
  • Condizionatori Aermec
  • Condizionatori Sanyo
  • Condizionatori Lg
  • Condizionatori Panasonic
  • Condizionatori Saunier Duval
  • Condizionatori di Altre Marche

 

Ricarica del Gas

Il gas refrigerante dovrebbe essere periodicamente controllato e ricaricato, poiché la sua funzione è quella di permettere al condizionatore di rinfrescare l’aria. Ogni ricarica ripristina l’efficienza del condizionatore assicurandovi sempre aria fresca. Ogni condizionatore necessita di una specifica tipologia di Gas, eccone le varianti:

• GAS R407C • R410A • R134A • R404A

 

 Quando effettuare la ricarica?

Solitamente, se il circuito non ha delle perdite, non è necessario effettuare alcuna ricarica. Il primo sintomo che si può presentare, nel caso di una perdita di gas, è sicuramente un calo delle prestazioni: cioè quando il climatizzatore non è più in grado di riscaldare o di refrigerare secondo le vostre esigenze. Una delle maggiori cause di perdite di gas sono le guarnizioni che si rovinano, è proprio per questo che effettuare una costante pulizia dell’impianto è importante. Puoi chiamare uno dei nostri tecnici specializzati per richiedere assistenza.